Non sempre chi ha il papà calvo è destinato a perdere i capelli.

La trasmissione genetica non è così scontata, anzi. Spesso la trasmissione arriva dalla mamma. Se vedi i capelli diradarsi la soluzione c’è

previous arrow
next arrow
Slider

Home

Caduta dei capelli: Attenti alle diete!!!

Le diete estreme a basso contenuto di proteine, vitamine, minerali essenziali, come il ferro, a volte possono causare un’eccessiva perdita di capelli

Quanti ne abbiamo?

Il numero dei capelli di ciascuno varia anche in base al colore! I biondi naturali, per motivi genetici, hanno una chioma particolarmente folta: circa 140mila capelli, i castani in media 100mila ed i rossi non più di 80mila.

Tempi di crescita

Hai l’impressione che i tuoi capelli crescano troppo lentamente o che si spezzino senza raggiungere lunghezze importanti?la soluzione c’è

Cuoio capelluto

Hai mai sentito fastidio al cuoio capelluto, anche semplicemente pettinando ti o accarezzando i capelli? Questa “sensazione” in tricologia si chiama Tricodinia. Perché succede?

I problemi più comuni

Tricologia, malattie del cuoio capelluto e dei capelli

Con una visita valutiamo la presenza di eventuali patologie dei capelli e del cuoio capelluto.

metodo tricologico
  • La caduta dei capelli: Il ciclo vitale di un capello prevede la nascita, un lungo periodo di crescita e la caduta. E’ perciò naturale che si trovino dei capelli sul pettine, sul cuscino o nel piano doccia dopo il lavaggio. Importante e’che siano sostituiti e da capelli di buona qualità.

  • Forfora o Pitiriasi: Può essere secca o grassa, questo disturbo è molto comune, consiste nella desquamazione del cuoio capelluto.

  • Alopecia: Si definisce alopecia il processo di diminuzione della qualità (colore, spessore) e della quantità di capelli o la loro scomparsa. Il termine deriva dal greco alópecs (= volpe) riferendosi alla tipica perdita del pelo della volpe in primavera.

  • L’alopecia androgenetica (definita anche “Calvizie Comune”) Per la sua diffusione e perché colpisce sia l’uomo che la donna. Le cause sono principalmente legate a fattori ormonali e genetici. E’ una condizione cronica, caratterizzata dalla progressiva miniaturizzazione dei follicoli piliferi e dei capelli che ne derivano.
  • Capelli secchi e sfibrati I tuoi capelli sono secchi e opachi? può dipendere dalla scarsa produzione di sebo, da disfunzioni tiroidee, anemia ma anche da squilibri alimentari.

  • Anomalie del cuoio capelluto: Disturbi, prurito e dolore cuoio capelluto: cute secca, cute grassa, forfora, seborrea, dermatite seborroica e psoriasi.

Vuoi maggiori informazioni?

Chiamaci al numero: 039 375 5100043

Professionalita’ , competenza ap Top

Riccardo

Consigliatissima in primis per la professionalità e serietà,mi sono sentita a mio agio con lei mi a saputo ascoltare ed aituare a capire il mio problema e consigliarmi la cura migliore per me…

Roberta

Consigliatissima.
Estremamente professionale, sa ascoltarti e consigliarti la soluzione più adatta.
Trasmette tranquillità e fiducia già dal primo incontro.

Sara

La dottoressa D’Acunzo è molto preparata, spiega nel dettaglio e con linguaggio semplice, ha risposto a tutte le mie domande. E’ molto empatica e ascolta il paziente, mi ha tranquillizzata e resa più positiva. Ora mi ha dato una cura da seguire (anche in base alla mia situazione personale, essendo paziente oncologico) e mi ha chiesto di aggiornarla. Non è da tutti. La consiglio assolutamente!

Alessandra

Una persona molto professionale, preparata e umana, ha chiarito tutti i miei dubbi.

Elena

Gentile, comprensiva, scrupolosa e competente. Sa mettere a proprio agio e lascia trasparire una notevole professionalità, spiegando con cura ma semplicità la diagnosi. Grazie dottoressa

Gabriele